Arte del territorio a Cancelli | Guida77 Turismo Montagna Folignate Umbria
2344
post-template-default,single,single-post,postid-2344,single-format-standard,tribe-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode_popup_menu_text_scaledown,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.2.1,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_1000,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Arte del territorio a Cancelli

Cinque incontri per cinque paesi. Nei  paesini della montagna folignate si parlerà la lingua dell’arte. L’inaugurazione il 18 dicembre a Cancelli, ore 10  con la mostra del maestro Maurizio Cancelli, pittore e ideatore degli eventi  e a seguire  il 9 gennaio a Civitella, il 16 gennaio a Vallupo,  il 23 gennaio a Cupoli e il 30 gennaio a Cascito, sempre alle ore 10. L’iniziativa  tende alla valorizzazione del  grande patrimonio storico di questo angolo di paradiso, tra l’incanto dei boschi e dei pascoli che sono l’essenza di questi luoghi  dove si ode l’eco della dea Cupra, la luce si scinde in cromie geometriche e si  traduce in opere pittoriche che saranno  spunto di riflessioni, ma anche di visioni future e di progetti del fare. È tempo di  ascoltare la voce della montagna . Bisogna ridare significato ad un bene comune necessario e  tornare a parlare con quella terra che vuole tramandare il suo sapere e che non possiamo più permetterci di trascurare.

Info:320-0476691